Come vi prendete cura delle vostre spazzole ?

 

Le spazzole Favagrossa si prendono cura delle vostre automobili, ma come vi prendete cura delle vostre spazzole?

 

L’accumulo di impurità, cere, calcare e la formazione di alghe sono un problema comune negli impianti di autolavaggio ma che, a lungo andare, influiscono sul corretto funzionamento degli spazzoloni e ne causano una rapida usura. Per questo Favagrossa ha sviluppato CLEANING LINE una serie di prodotti specifici riservati alla manutenzione delle spazzole per garantire al gestore risultati di lavaggio ottimali anche dopo migliaia di cicli di lavaggio.

 

STEP 1, nebulizzato direttamente sulle spazzole (completamente asciutte) e lasciato agire per pochi minuti prima del risciacquo, assicura una pulizia rapida ed efficacie delle setole. E’ importante sottolineare che una corretta manutenzione deve essere eseguita periodicamente ad intervalli regolari, in modo da evitare accumuli eccessivi di impurità sulle setole, e soprattutto in caso di inutilizzo dell’impianto per lunghi periodi.

 

STEP 2, ideale per tunnel o portali posizionati al coperto in luoghi particolarmente umidi, va invece nebulizzato regolarmente sulle pareti in prossimità dei rulli da autolavaggio.
Questo prodotto crea una barriera antibatterica che previene la proliferazione di alghe e batteri, mantenendo l’ambiente salubre e privo di sgradevoli odori.

 

STEP 1 e STEP 2 vengono venduti in comode taniche monouso adatte al trattamento di un intero set di spazzoloni (un orizzontale e due verticali) e il loro utilizzo è consigliato almeno una volta ogni tre/cinque mesi, a seconda dello stato dell’impianto.

 

Come sempre i nostri rivenditori di zona potranno fornirvi tutte le informazioni riguardanti i prodotti Favagrossa.